venerdì 28 dicembre 2012

Razzismo, autocritica

Esempio di negro di anima bianca (convertito al cristianesimo, per la Sua Gloria!)



“Il razzismo?



Sì, ma spesso sono i negri o i marocchini a provocare.

Facciano sana autocritica. 

Quante volte vediamo dei negretti, ma anche negroni circolare per strada in vestiti da vù cumprà? 

Quante mercanzie fatte male vediamo sulle spalle di queste persone, sulle bancarelle o semplicemente estese per terra, eccetera?


Potrebbero farne a meno.

 Costoro provocano gli istinti peggiori e se poi si arriva anche alla violenza o al sequestro (lo ribadiamo: roba da mascalzoni), facciano un sano esame di coscienza: “forse questo ce lo siamo cercato anche noi? Potevamo non essere così negri!"

Basterebbe, per esempio, proibire o limitare ai vù cumprà di esporre la loro mercanzia per la via pubblica per attutire certi impulsi, oppure vietare ai maschi l’uso di certe tuniche che lasciano immaginare chissà quali tesori nascosti e basta un filo di vento a sollevare o proibire l’uso di kefir oppure turbanti che ci turbano.”

Avanti con Abby, non abbiate paura di spararla grossa: DIO È CON NOI!
 

domenica 16 dicembre 2012

15 motivi per dire no al Matrimonio Gay












 
15 motivi per dire no al Matrimonio Gay
 
 
Oggi voglio proprio dire la mia sulla polemica che da giorni non mi fa più adorare e lodare GOD (Dio in inglese) come vorrei. L’argomento in questione è il famigerato MATRIMONIO OMOSESSUALE!! Penso di non dovervi dire che sono contra, vero? Tanto perché lo sappiate, e capiate quanto è sbagliato, ho deciso di scrivere questo bello post elencando “15 motivi per dire no al Matrimonio Gay”. ALLELUIA, CRISTO GESÙ!!
 
 
 
- Vagina + pene = bei bimbi unti. Pene + pene = spreco di latte unto;
 
- Lottare affinché degli HP (Omosessuali passivi) non abbiano gli stessi diritti di noi etero innanzi alla legge è un atto di amore a Dio;
 
- Ve lo immaginate l’orrore che sarebbe se il vostro figlio vi annunciasse di volersi sposare Gennaro il meccanico? Cosa direbbero in paese?;
 
- E’ grande la mancanza di uomini in giro e se il matrimonio gay fosse legale in Italia ci sarebbe una totale scarsità. Cosa farebbero le nostre credenti nubili, che cercano i maschi Unti guariti dall’omosessualità?;
 
- Sesso anale (sesso degli omosessuali passivi) e sesso linguale (sesso delle lesbiche mascoline) sarebbero considerati atti normali;
 
- Ve lo immaginate se il vostro figlio si entusiasma all’idea del “matrimonio civile per tutti” e volesse sposarsi una pecora?;
 
- Lottare contro la corruzione o contro le disuguaglianze è troppo cliché e demodé. Rendere la vita degli omosessuali un inferno è molto più interessante e Dio approva;
 
- Vagina + pene = sesso riproduttivo. Vagina + vagina = strofinamento satanico!;
 
- Chi ama deve aver il diritto di sposarsi? NO. Il matrimonio è stato creato per la riproduzione umana e perché le donne credenti possano sfottere le zittelle che loro sono state capaci di trovarsi un marito. L’amore è solo un dettaglio e non possiamo prenderlo in considerazione;
 
- Il focolare è il regno di una Femmina Unta. In un matrimonio fra due uomini, chi svolgerà il ruolo naturale della donna che è cucinare, lavare, stirare, pulire ecc? E fra due donne? Cosa inaudita, due donne senza un Maschio Unto che le comandi? Dio non approva!
 
- Se due lesbiche si sposano, i vicini sicuramente si lamenteranno dell’odore di baccalà e di cuoio bruciato che esalerà da quella casa di perdizione a causa del loro strofinamento!;
 
- Se Gesù vivesse sulla Terra, dimostrerebbe il suo amore puro e sarebbe il primo a protestare contro il “Matrimonio Omosessuale”;
 
- I bambini sono molto forti. Loro sopportano vedere le Femmine che sono picchiate a casa dal Maschio, la miseria, la fame, la violenza... ma sarebbero completamente influenzate se vedessero una coppia di omosessuali passivi o di lesbiche mascoline che si sposano;
 
- Il Santo Padre non sposerebbe mai un altro uomo (ok, tranne Gesù, ma non c’entra).
 
- Dio nemmeno!
 
 
 
Io, Abigail, non sono omofoba, e non ce l’ho con i gay, purché si pentano della loro vita di dissolutezza peccaminosa e scelgano di diventare ex omosessuali, o nuovi etero, per la gloria del nostro Dio!
 

Dio è la risposta!


Domanda!


La Madonna


Perle di saggezza!


Cos'avrà voluto dire?


Il nuovo che "avanza"


Chiedilo a Ratzy!


Dio ci dà sempre una risposta!

venerdì 14 dicembre 2012

L'originalità di Gesù!









analogamente alla leggenda di Gesù, anch'essi sono nati il 25 dicembre, da una vergine, annunciati da una stella proveniente da oriente, a 12 anni insegnavano alle masse, compivano gli stessi miracoli, a 30'anni furonovo investiti di carica spirituale, hanno accanto 12discepoli, a 33 anni muoiono per risorgere dopo 3 giorni???

Sapete che Gesù altro non è che un interpretazione alternativa di una credenza pagana esistente da migliaia di anni??

Horus egitto 3000 aC ... che nasce il 25 dicembre dalla vergine Isis-meri, la sua nascita è annunciata da una stella proveniente da est, e tre re giunsero a salutare la sua nascita. A 12 anni fu insegnante prodigio A 30'anni viene battezzato da Anup, aveva 12 discepoli che viaggiavano con lui ed eseguiva miracoli come curare i malati, camminare sull'acqua ed era conosciuto come La Luca, Il figlio di Dio, L'agnello di Dio, Buon pastore etc etc, tradito da Typhon fu crocifisso e sepolto per tre gioni, poi resuscito?

Attis di Frigia 1200 aC ... nato dala vergine Nana il 25 dicembre, crocifisso e morte per 3 giorni e poi resuscitato.

Krishna India 900 aC ... nato dalla vergine Devaki, con una stella premonitrice dall'est., compiva miracoli con i suoi discepoli e dopo la sua morte fu resuscitato.

Dionysus grecia 500 aC - nato il 25 dicembre da una vergine, fu insegnante itinerante ,c ompiva miracoli come tramutare l'acqua in vino. Era chiamato Re dei Re , Figlio Unigenito di Dio, L'alpha e L'omega. Dopo la sua morte fu resuscitato.

Mithra persia 1200 aC, nato da una vergine il 25 dicembre, aveva 12 discepoli e compiva miracoli, e alla sua morte fu sepolto e resuscito' dopo 3 giorni. Il giorno sacro dedicato a Mithra era la Domenica.

e poi abbiamo

Salivahana ( Bermuda) , Zulis, Osiris,Orus (egitto ), Baar ( Fenicia ), Indra (Tibet) , Bali (Afghanistan), Jao (Nepal) , Thammuz ( Siria ) , Atis ( Frigia) , Xamolxis (Tracia ) Adad (ASssiria ) Deva Tat ( Siam) Alcides (Tebe) , Beddru (Giappone) Thor (Gallia) Ischy (isola di Formosa ) Fohi e Tien (Cina )

Tutte con caratteristiche identiche o di poco differenti, Gesù è solo l'ultimo in ordine cronologico.

L'unica cosa che li tiene uniti in un concetto, è una semplice ricostruzione metaforico-figurativa dello stato astrologico dei periodo futuro. La storia di queste divinità altro non è che una rappresentazione figurativa del quadro astrale di quelle epoche in previsione di quelli futuri.



La religione liberta (?)


Ha ragione!


Poverino!


Hasta la vitoria, siempre!


lunedì 10 dicembre 2012